Se prima organizzare il matrimonio significava solo scegliere la data, un abito ed il ristorante per il ricevimento, oggi non è più così. Il grande giorno è diventato un evento vero e proprio, dove un tema collega tutti i momenti della giornata, esprimendo la personalità degli sposi.
Il primo passo da compiere per iniziare nel migliore dei modi,  è scegliere uno stile da adottare: classico, country, elegante, punk, sobrio, ecc.

 Matrimonio in stile CLASSICO  ed  ELEGANTE:

Stile intramontabile, dai colori e forme sobri ed equilibrati, emblema di eleganza e trionfo del romanticismo. Lo stile classico è sinonimo di ordine, equilibrio, armonia e perfezione.
Gli sposi, orientati verso un matrimonio classico, sono generalmente amanti della tradizione, che sognano un evento da favola, elegante, lussuoso, di stile.
Tutto è curato nei minimi dettagli, perché tutto, dalle decorazioni agli allestimenti, dal menu alla confettata, è finalizzato a stupire e compiacere i propri ospiti.
Per questa tipologia di sposi è consigliata la scelta di una cattedrale o di una location per una funzione molto suggestiva, che permetta alla sposa di poter godere a pieno di questo momento, condividendo con parenti ed amici, un giorno così speciale.
La location classica per eccellenza, è rappresentata da una villa d’epoca con giardino, o da un castello fiabesco.
Luoghi sicuramente suggestivi che molto spesso offrono arredi importanti, lampadari lussuosi, splendidi panorami e curatissimi giardini . Gli allestimenti sono imponenti (signorili candelabri, candele, nastri di raso, cascate di fiori, bicchieri  in cristallo, ecc).
I fiori consigliati sono rose bianche e calle, sono perfette per questa tipologia di nozze: rappresentazione suprema di bellezza, delicatezza e purezza. Ma anche anthurium, lisianthus, agapanthus, garofani, gladioli, ortensie, lilium, viburnio.
Le tinte che solitamente si addicono ad uno stile classico, sono il bianco quale colore principale, da abbinare ad altri quali l’argento, l’oro, il grigio o il celeste. Di conseguenza, anche gli allestimenti e gli accessori seguiranno la stessa combinazione di colori.
Per quanto riguarda le decorazioni, scegliete degli elementi semplici, combinati con eleganza, per decorare i tavoli, che saranno rotondi o rettangolari. Giocate sull’altezza, utilizzando dei vasi verticali, ma anche delle coppe da martini, per disporre i centrotavola fioriti.

 Matrimonio in stile COUNTRY  CHIC:

Il matrimonio country chic sta diventando uno stile sempre più di tendenza tra le coppie moderne, ideale per chi ama la natura, la semplicità, l'autenticità, ed il sapore vero delle cose.
Un’idea originale per organizzare il giorno più bello della vita in modo intimo e suggestivo, diverso dai classici matrimoni, nella pace assoluta dei sensi.
Il risultato sarà una fantastica festa in cui gli sposi in primis e, con loro, tutti gli invitati, saranno davvero loro stessi, in un’atmosfera intima e romantica.
Qualsiasi location immersa nella natura funge da cornice perfetta per un matrimonio country chic. Optate per location rustiche, agriturismi, casali, cascine, chalet, fattorie, masserie e scuderie.

Sbagliato pensare, però, che questo tipo di matrimonio non richieda grandi sforzi nella sua organizzazione. Nonostante la sua apparente semplicità, anche per questo tipo di festeggiamento tutto deve essere curato nei minimi dettagli e niente deve essere lasciato al caso.
Un ricevimento rustico dai colori naturali, prevalentemente ispirati alla terra, il tutto unito ad addobbi floreali semplici , oggetti in materiale grezzo come il legno, tessuti in juta, lino, corda, runner in pizzo, ecc.

Antiche ruote da carro, balle di fieno, botti di vino usati come vasi, lanterne, vecchie porte e finestre, secchi di latta, rendono subito l’ambiente country. Le insegne in legno sono perfette decorazioni per accompagnare gli invitati lungo i vari percorsi del matrimonio (buffet, cocktail bar, ristorante, ecc).
L’elemento natura è sempre presente in qualsiasi tipo di cerimonia. Per quanto riguarda il matrimonio ambientato in uno scenario propriamente rustico, piante, fiori e rampicanti diventano dei veri protagonisti che ritroviamo un po ovunque.
I fiori più adatti da utilizzare sono: astroemerie, bacche, edera, erbe aromatiche, fiori di campo, frutta, margherite, girasoli, lavanda, lisianthus, piante grasse, rose, solidago, spighe di grano, statici, tralci di vite.

 Matrimonio in stile MINIMAL  CHIC:

La semplicità è la miglior raffinatezza!
Lo stile minimal-chic reinterpreta il matrimonio moderno attraverso l’uso di cose semplici ed essenziali.
Il matrimonio minimal chic si adatta perfettamente alle coppie che preferiscono focalizzare l’attenzione degli invitati sulla celebrazione della propria unione piuttosto che sullo sfarzo delle decorazioni e della location: un matrimonio celebrato al cospetto di parenti e pochi amici intimi per dei festeggiamenti dal sapore autentico e sincero.

Scegliere il tema minimal chic per il proprio matrimonio permette inoltre di risparmiare non poco su tutti i dettagli del grande giorno: ogni cosa dovrà infatti essere semplice, per cui è possibile non esagerare con le spese. Libero spazio alla fantasia nella scelta della location per le nozze, che dovrà essere non troppo grande, accogliente e dalle linee pulite.
Semplicità è la parola d’ordine per ogni dettaglio:
partecipazioni, libretti, tableau de mariage, allestimento e menù, che rispecchieranno questo stile.
E’ fondamentale fare attenzione all’utilizzo dei colori, avere un certo rigore nell’utilizzare le linee e le masse negli addobbi ed utilizzare un unico colore predominante.
La tonalità che potrà interpretare al meglio la sobrietà e l’eleganza è il bianco, con piccoli e sporadici tocchi di colore.
Anche il ricevimento dovrà avere un’impronta raffinata, dalla scenografia moderna e tecnologica. Giochi di luce, sculture cubiche per sedute, decorazioni in metallo con fiori e candele, tavoli ovali o rettangoli ,sedie trasparenti a creare un gioco grafico visivo piacevole ed originale.

Come allestimento piccole composizioni floreali o un solo tipo di fiore (garofani, tulipani, rose, calle, agapanthus, gladioli, amarillys, ecc), quindi un bouquet monocolore, dalla forma semplice, leggermente arrotondata. Centrotavola eleganti, in vetro, ma dalle piccole dimensioni.

 Matrimonio in stile SHABBY  CHIC:

L'ispirazione principale della moda shabby proviene dalle campagne inglesi e dallo stile vittoriano, in cui la mobilia ed i principali oggetti d'arredo hanno un aspetto anticato, tutt'altro che moderno! La parola shabby in effetti significa usurato o logoro, che accompagnato a chic si trasforma in qualcosa di unico.
La location ideale per un matrimonio shabby è di sicuro un giardino. Che sia un agriturismo o una cascina, il luogo del ricevimento dovrà preferire un matrimonio all’aperto piuttosto che indoor.
Ci sarà da ricreare l'ambientazione tipica inglese dell'ora del the, in cui gli elementi principali saranno il colore bianco, ma anche l’avorio, il grigio chiaro ed altre tinte pastello.
Per un effetto shabby chic scegliete il legno: tavoli, sedie e qualsiasi altro oggetto d'arredo, dovranno presentarsi come qualcosa di antico (vecchi mobili di legno lavorati con fregi ed intarsi, porcellane, specchi retrò, valige, candelabri, macchine da scrivere, gabbiette per gli uccelli, ecc). Tutto è ricercato nei minimi dettagli, adatto ad una sposa che vuole un matrimonio originale ed ecologico con il riciclo di materiali come la carta o il legno e il riutilizzo di pezzi vintage unici nel loro genere.
In un evento shabby i fiori giocano un ruolo importantissimo. Perfetti sono fiori dai colori pastello sia come nuance per allestire i tavoli che per il bouquet, come: astilbe,  camomilla, gypsophila, bacche, peonie, rose a grappolo, ortensie, lisianthus, ecc.
Per le decorazioni scegliete materiali naturali come il legno, tessuti come il cotone, il lino e la juta e oggetti vintage come bauli o valigie.
Utilizzate dei barattoli, magari ridipinti della nuance che avete scelto per il vostro evento, come portafiori e tazze da the e tazzine come contenitori di candele. In questo periodo di crisi lo stile shabby è diventato un must per quelle spose che amano lo stile eco, il fai da te e soprattutto il riutilizzo di vecchi materiali.

 Matrimonio in stile TROPICAL:

Le isole tropicali sono il sogno di tanti sposi, tuttavia, chi non ha la possibilità di sposarsi in un’incantevole isola, con pochi intimi amici, può ricreare la stessa romantica atmosfera nelle nostre splendide spiagge siciliane.
Il matrimonio a tema tropicale è la scelta ideale per tutti gli sposi che coroneranno il loro sogno d’amore in una calda notte d’estate: grazie, infatti, a dei piccoli accorgimenti ed alla cura dei dettagli (di ispirazione tropicale), i vostri ospiti saranno catapultati in una realtà alternativa, in un momento da sogno.
Ampio spazio avranno i fiori, simbolo indiscusso dei tropici, dai centrotavola al bouquet. Fiori particolari, dai colori accesi, come: ibiscus, orchidee, anthurium, celosie, gloriose, heliconie, sterlizie. Ai fiori si può abbinare la frutta.
Si può prendere ispirazioni sia dalla selva che dalle spiagge, l’importante è trovare la
giusta combinazione di colori: il verde, il turchese, il corallo oppure il giallo, l’azzurro, il rosso, scegliendo, naturalmente, le tinte preferite.
L’ideale sarebbe ripetere la combinazione di colori in ogni dettaglio delle 
decorazioni del matrimonio, dalla celebrazione al ricevimento ed ovviamente nelle partecipazioni e nei menù. La cerimonia dovrà svolgersi in spiaggia al tramonto, in una caldissima giornata estiva. Possibilmente una spiaggia in cui siano presenti delle palme, che fanno subito effetto tropicale.
Ad incorniciare le sedute degli sposi non potrà mancare un arco, ricco di coloratissimi fiori misti.
Sarà curando gli aspetti del ricevimento nuziale vero e proprio che si potrà porre maggiore enfasi sull’estro creativo: la location stessa dovrà avere quel tocco più che possa renderla in grado di dare agli ospiti la sensazione di trovarsi immersi in uno scenario tropicale. Il party, quindi, dovrà avere luogo in un rigoglioso giardino ricco di verde. 
Anche per 
l’illuminazione occorre non scegliere a caso: preferire lampade di carta e lanterne (perfette per ricreare l’atmosfera di una tropicale festa in spiaggia).

 Matrimonio in stile VINTAGE:

Negli ultimi anni lo stile vintage sta conquistando sempre più persone, dagli abiti agli accessori, dai locali ai mercatini, ovunque si respira un’atmosfera dei tempi passati.
Atmosfere vintage con decorazioni uniche renderanno il vostro matrimonio chic ed indimenticabile! Un matrimonio dallo stile vintage deve essere studiato nei dettagli, dunque, via libera alle decorazioni ed agli allestimenti dal sapore retrò: addobbi floreali con dalie, ortensie, peonie, piante grasse, rose, e fiori di campo, pizzi, merletti e nastri a volontà!
Organizzare un matrimonio in stile vintage è un'idea sicuramente originale.
Ad esempio, si possono adoperare semplicissimi vasetti o bottiglie di vetro diversi tra loro, saranno d’effetto, così come le candele colorate e profumate. Si possono anche riciclare dei barattoli di vetro, decorarli e riempirli di fiori di campo freschi, oppure utilizzando delle candele all’interno dei barattoli decorati, per rendere l’atmosfera romantica ed unica.
Recuperate poi vecchi oggetti dal sapore antico, ad esempio una macchina da scrivere antica, valige e bauli, un vecchio megafono, centrini e tovaglie di lino o in pizzo, piatti e posate dai colori argentei.
La 
location perfetta per il ricevimento a tema vintage è la tenuta, storica o nobiliare, ma anche vecchi casolari di campagna, spiagge, ristoranti circondati da boschi verdi e grandi terrazze sono ideali.
Per quanto riguarda il colore, il rosa antico, il cipria o l’avorio, colori romantici ed eleganti, sono quelli più adatti e di moda. Sia per quanto riguarda l’abito da sposa, ma anche per le decorazioni e gli addobbi, i colori pastello sono quelli che più ricordano le atmosfere vintage!
Anche la scelta dell’automobile degli sposi non è da trascurare. Chiaramente, dovrà essere d’epoca, ma saranno particolarmente adatti anche bicicletta e moto.
Il matrimonio vintage non è uno stile legato alle stagioni, ma può essere realizzato in qualsiasi mese dell’anno.

More in this category: Ogni mese il suo fiore »

Leave a comment

I nostri servizi

  • Flower arrangements
    Flower arrangements
    Per realizzare un evento unico ed…
  • Scenography
    Scenography
    Il segreto fondamentale per trasformare il…
  • Matrimoni
    Matrimoni
    La scelta della Chiesa per il…
  • Marriage en Plein air
    Marriage en Plein air
    Per gli sposi che adorano dire…
  • Bouquet
    Bouquet
    Il bouquet è uno degli accessori…
  • Accessori
    Accessori
    Gli accessori floreali, insieme ai fiori…
  • Decorazioni tavoli
    Decorazioni tavoli
    La tavola, durante il ricevimento del…
  • Eventi
    Eventi
    La missione di Heliconia events è…